map

Noleggio Catamarano in Francia
Costa Azzurra e Liguria

offerta speciale last minute Verifica della disponibilità skype

Itinerario di 14 Giorni - Da Saint-Raphael alle Isole d'Oro

Itinerario di 14 Giorni - Da Saint-Raphael alle Isole d'OroGIORNO 1: Saint-Raphael e la baia Agay.

Saint Raphael, situata tra Cannes e Saint-Tropez, ai piedi del superbo massiccio dell'Esterel è una località da visitare: la "Corniche d'Or", la città vecchia e i suoi mercati provenzali, ma anche la vecchia chiesa "Eglise de San Raféu" edificio elencato edificio tra i Monumenti Historici. La baia Agay è una delle baie più belle della Costa Azzurra con le sue spiagge sabbiose. Dominata dalla vetta del Rastel e delle sue rocce rosse, offre un panorama mozzafiato. Agay ha anche un piccolo spazio portuale e un posto all'ancora organizzato.

GIORNI 2 e 3: Port Grimaud e Saint Tropez.

Port Grimaud spesso chiamata la "Venezia provenzale" è una cittadina sull'acqua nel cuore del Golfo di Saint-Tropez, di fronte al mare, con le sue facciate colorate e tegole romane, strade strette che seguono il vento o il sole, e' un luogo in cui ogni casa è servita da un accesso terrestre e un molo dove si può ormeggiare la barca.

Direzione il Golfo di Saint-Tropez per esplorare le splendide insenature, spiagge e porti intorno a Saint Tropez. Saint-Tropez e' il passaggio obbligato per le celebrità e gli amanti del mare. Nonostante la sua fama internazionale, Saint-Tropez rimane un autentico villaggio, un porto con molteplici sfaccettature e un fascino infinito, dove si può gustare un drink in una delle tante terrazze. Guardate bene, potete incrocciare qualche VIP!

GIORNI 4 e 5: Spiagge Les Canoubiers e Cavalaire-sur-Mer

Da non perdere i numerosi ormeggi lungo le spiagge dalle acque cristalline e tramonti eccezionali! La spiaggia Les Canoubiers, spiaggia degli abitanti di Saint-Tropez per eccellenza e le spiagge di Cavalaire-sur-Mer.

GIORNI 6, 7 e 8: Le Isole di Hyeres, Isole d'Oro: Ile du Levant, Port-man e Port-Cros.

La prima isola, l'"Ile du Levant" e' un isola naturista, poi c'e' la baia di Port Man sull'isola di Port Cros, la più selvaggia e la più incontaminata delle Isole d'Oro, qui niente auto, niente moto, si esplora l'isola a piedi.

E' il luogo ideale per lo snorkeling o le immersioni perché i fondi sono particolarmente ricchi. Questa insenatura dell'isola di Port-Cros e' senza nessun pericolo e forma un vasto ancoraggio in un ambiente verde molto piacevole.

Port-Cros e' un Parco Nazionale e un vero paradiso per la flora e la fauna sottomarina. Vi consigliamo il percorso sottomarino della Palud, un percorso per il snorkeling alla scoperta della flora e della fauna sottomarina del Mediterraneo in una zona protetta.

GIORNI 9 e 10: Porquerolles, giro dell'isola e ancoraggi.

L'isola ha due facce: al Sud, una costa frastagliata dominata da scogliere che nascondono alcune insenature che meritano la visita. Al nord, le spiagge sabbiose e acque turchesi. Al centro, delle pianure coltivate, dove le collezioni di piante di conservatorio botanico si estendono. Le spiagge dell'isola di Porquerolles sono sicuramente tra le più belle e la più tipiche della costa del Var. Ancoraggi possibili nelle baie.

GIORNI 11 e 12: Le Lavandou e Bormes-les-Mimosas

Le Lavandou e' un autentico villaggio di pescatori, che si estende per oltre 12 km di costa con 12 magnifiche spiagge di sabbia. Si tratta di una struttura moderna e vivace, offre una varietà di intrattenimento e feste durante tutto l'anno. Bormes Les Mimosas e' una splendida cittadina medievale con le sue strade fiorite, monumenti e fontane.

GIORNI 13 e 14: ritorno al porto di Saint-Raphael

Sulla via del ritorno, bagni e riposo sulla spiaggia di Pampelonne prima di tornare al porto di Saint-Raphael.

Verifica disponibilità

  • Scrivici Scrivici
  • facebook
  • twitter

Cartina